Follow us on

Amici food rockers, vi ricordiamo che il progetto Food'n Rock non riceve finanziamenti da nessuno, il lavoro viene fatto per passione della cucina e del Rock’n Roll!


1 € può bastare ma qualsiasi sponsorizzazione per il progetto ci sarà di grande aiuto per continuare al meglio. Stay Rock And Love Food!

No, grazie.
Clicca il logo Paypal e prosegui su paypal.com. Inserisci l'importo della tua donazione e prosegui.

Ricette : Primi

Strong Enough - Sheryl Crown
Passatelli in brodo
  • Preparazione ~10 min
  • Cottura ~5 min
  • Ingredienti per 6 persone
  • Costo: Basso
  • Difficoltà: Bassa

Passatelli in brodo

4,7/5

Regione dopo regione andiamo on the road alla scoperta dei piatti della cucina tradizionale italiana e direttamente dall'Emilia Romagna ecco a voi un grande classico: i passatelli in brodo.

Una ricetta amatissima, soprattutto durante il periodo invernale e le feste natalizie. I passatelli in brodo sono uno dei tipici primi piatti gustosi, semplici e veloci da preparare, ideali del pranzo della domenica in famiglia.

Conoscete il detto "ci vuole più a dirlo che a farlo?". Ebbene sì, non c'è detto più azzeccato di questo per questa tipologia di preparazione, è davvero semplice e veloce a patto però che utilizziate l'apposito strumento (eccolo qua) altrimenti diventa un pò più complessa e laboriosa.

Seguite la nostra ricetta e i nostri passaggi per preparare in casa i passatelli in brodo facilmente, impastando insieme uova, parmigiano, pangrattato e una spolverata di noce moscata e scorza di limone per dare l'aroma caratteristico.

Ingredienti

  • 1 litro e mezzo di brodo di carne
  • 150g di parmigiano
  • 150g di pan grattato finissimo
  • 3 uova
  • 1 limone (buccia grattugiata)
  • qb sale e pepe
  • qb noce moscata

Procedimento

1

Per preparare i passatelli per prima cosamettete a bollire su di una pentola capiente il brodo di carne, nel frattempo dedicatevi alla preparazione dell'impasto dei passatelli.

2

In una bowl capiente unite tutti gli ingredienti impastandoli a mano, formate quindi un panetto che lascerete riposare almeno un quarto d'ora circa.

💡 Piu l'impasto riposa più eviterete che i passatelli si sfaldino in cottura.

3

Munitevi dell'apposito strumento e di un coltello, posizionatevi sopra la pentola contenente il brodo di carne ormai in ebolizzione ed inserite parte dell'impasto all'interno dell'attrezzo.

4

Adesso schiacciate in modo che l'impasto fuoriesca dai buchi, (il meccanismo è il medesimo dello schiacciapatate), vedrete quindi uscire dalla parte inferiore dello strumento apposito i vostri passatelli, schiacciate sino a che non abbiano raggiunto una lunghezza di 4-5 cm circa, quindo tagliate il tutto con il coltello e lasciate cadere in pentola. Ripetete il medesimo passaggio sino ad esaurire l'impasto.

5

La cottura dei passatelli è molto veloce, basteranno un paio di minuti e non appena verranno a galla, trasferiteli nel piatto. Servite i passatelli in brodo ben con abbondante brodo e parmigiano reggiano.

 

Consigli

☞ Volete dare un tocco più rock? I passatelli possono essere anche conditi come una banalissima pasta di grano duro, ad esempio basta cuocerli in padella con un sugo di gorgonzola, speck e zucchine e un pò di brodo vegetale. 

♫ Food rockers nostalgici del vinile, a questo link potete acquistare l'album Tuesday Night Music Club di Sheryl Crow

Ti potrebbe servire

Schiacciapatate
Spianatoia in legno
Alessi Casseruola Bassa
Wüsthof 4582/20 - Coltello cuoco, 20 cm

Ricette correlate

Lasagna zucchine e salmone affumicato
Lasagna zucchine e salmone affumicato
Orecchiette al pesto
Orecchiette al pesto
Bigoli in salsa
Bigoli in salsa
Tortelloni pesto e ricotta
Tortelloni pesto e ricotta
Agnolotti del Plin
Agnolotti del Plin
Tortellini in brodo
Tortellini in brodo

0 Commenti

Lascia un commento per primo!

Lascia un commento

* Campo obbligatorio. La tua email non verrà pubblicata.

Non condivideremo mai i tuoi dati. Cliccando acconsentirai al trattamento dei miei dati personali e confermo di aver letto l'Informativa Privacy [link privacy]

Sponsorship, help us!

Amici food rockers, vi ricordiamo che il progetto Food'n Rock non riceve finanziamenti da nessuno, il lavoro viene fatto per passione della cucina e del Rock’n Roll! Qualsiasi sponsorizzazione per il progetto ci sarà di grande aiuto per continuare al meglio.


Clicca il logo Paypal e prosegui su paypal.com. Inserisci l'importo della tua donazione e prosegui.