Oggi nel Rock

Accadde oggi

30 Ottobre

30 ottobre nel rock: Chris Slade, The Jam, Bruce Springsteen, Oasis, Black Sabbath, Teatro degli Orrori

30 ottobre nel rock: Chris Slade, The Jam, Bruce Springsteen, Oasis, Black Sabbath, Teatro degli Orrori

30 ottobre 1946 
Nasce il batterista Christopher Rees, meglio noto come Chris Slade. Le sue varie esperienze musicali passano attraverso importanti band come AC/DCUriah HeepAsiaThe FirmGary Moore e innumerevoli collaborazioni con artisti del calibro di Tom JonesPaul RodgersJimmy Page (Led Zeppelin-The Firm), David Gilmour (Pink Floyd) e Rick Dufay (Aerosmith).

30 ottobre 1982 
I The Jam annunciano il loro scioglimento. Era un gruppo musicale punk rock inglese fondato da Paul Weller nel 1976, molto influenzato da The Beatles, The Kinks, The Who e con sonorità simili, soprattutto all'inizio, a quelle dei Clash, morbide e allo stesso tempo ritmate e decise

30 ottobre 1984 
Esce il singolo Born in the U.S.A., canzone di Bruce Springsteen tratta dall'omonimo album, senza dubbio uno dei brani più famosi che abbia realizzato. La canzone è stata inserita alla posizione numero 275 nella lista delle 500 migliori canzoni secondo Rolling Stone.  La canzone tratta degli effetti della Guerra del Vietnam sugli statunitensi, sebbene sia spesso interpretato come un tema patriottico, fraintendendo così il significato. Il presidente repubblicano Ronald Reagan volle utilizzare la canzone per la sua campagna elettorale, ma Springsteen rifiutò. È in parte un tributo agli amici di Springsteen che combatterono nella guerra, alcuni dei quali non tornarono.

30 ottobre 1995
Esce Wonderwall, una delle canzoni più celebri della band inglese Oasis, estratta come terzo singolo da (What's the Story) Morning Glory?. Scritto da Noel Gallagher, è uno dei brani che hanno consacrato il gruppo come leader del movimento Britpop e come una delle più influenti band del palcoscenico europeo. Il titolo, letteralmente Il muro delle meraviglie, parola nonsense e priva di significato reale, è un omaggio voluto a George Harrison, chitarrista dei Beatles, che così aveva intitolato una delle sue produzioni.  Al giorno d'oggi è una delle canzoni più rappresentative dell'intera produzione degli Oasis, nonché uno dei brani con cui più vengono identificati e nel marzo 2016 un sondaggio condotto tra gli ascoltatori di Radio X ha decretato Wonderwall canzone britannica più bella di sempre.

30 ottobre 1998 
I membri originali dei Black Sabbath si riuniscono per una performance unica al Late Show with David Letterman.

30 ottobre 2009 
Esce A sangue freddo, il secondo album della band italiana Il Teatro degli Orrori. La traccia che ha dato il titolo al disco è dedicata al poeta e attivista nigeriano Ken Saro-Wiwa, ucciso nel 1995. L'album è presente nella classifica dei 100 dischi italiani più belli di sempre secondo Rolling Stone Italia alla posizione numero 30. L'album è stato ben accolto dalla critica e definito meno grezzo e immediato del precedente lavoro. Il successo però, viene ottenuto anche grazie ai contenuti narrativi (con le citazioni già citate, che vanno da Majakovskij al Padre nostro), che vengono apprezzati da un pubblico trasversale e che consacra il Teatro come una delle band più importanti del rock italiano.

0 Commenti

Lascia un commento per primo!

Lascia un commento

* Campo obbligatorio. La tua email non verrà pubblicata.
Sponsorship, help us!

Amici food rockers, vi ricordiamo che il progetto Food'n Rock non riceve finanziamenti da nessuno, il lavoro viene fatto per passione della cucina e del Rock’n Roll! Qualsiasi sponsorizzazione per il progetto ci sarà di grande aiuto per continuare al meglio.

DONATE CON
Donate con PayPal

Clicca il logo Paypal e prosegui su paypal.com. Inserisci l'importo della tua donazione e prosegui.