Ricette : Dolci

Spirits - The Strumbellas
Cornetti, Brioche, Croissant
  • Preparazione ~25 min
  • Cottura ~20 min
  • Ingredienti per 8 persone
  • Costo: Basso
  • Difficoltà: Media

Cornetti, Brioche, Croissant

4,5/5

Come si fa resistergli? Si, sto parlando proprio dei cornetti, brioche, croissant, paste o come siete abituati a chiamarli, ma avete capito di cosa sto parlando, dell'oggetto del desiderio di ogni italiano la mattina appena si alza, insieme a del caffè caldo!!!

Abbiamo provato a replicarli a casa, prendendo spunto dalla ricetta del maestro Iginio Massari; il procedimento è semplice ma lungo a causa della lievitazione, ma vi assicuriamo che è come far colazione in pasticceria e potrete congelare quelli in avanzo e scongelarli via via che ne avete voglia! Inoltre potrete farcirli con crema pasticcera, Nutella, marmellate o gustarveli coì al naturale.

Fateci sapere se vi sono piaciuti! 

Ingredienti

Per l'impasto:

  • 500g Farina W 350
  • 250ml acqua temperatura ambiente
  • 50g burro
  • 18g lievito di birra fresco 
  • 10g sale
  • 50g zucchero
  • 50ml zucchero

Per la sfogliatura:

  • 250g burro

Per la superficie:

  • 1 tuorlo
  • 20ml latte

Per la farcitura:

  • crema pasticcera

Procedimento

1

Come primo step iniziamo con il creare il nostro impasto, ricordatevi che ha bisogno di lievitare 12ore quindi consigliamo di farlo in tarda serata.

- Setacciate la farina e versatela all'interno della planetaria,

-disciogliete il lievito in un terzo dell'acqua e versatelo all'interno dell'impasto. Inziate adesso ad azionare il gancio.

-unite il burro a temperatura ambiente un pezzetto alla volta, 

-una volta che l'impasto sarà ben incordato unite zucchero, latte e da ultimo il sale,

-mettere il vostro panetto in una bowl molto capiente, coprite con della pellicola e riponetelo in frigorifero per 12 ore.

2

Adesso è giunto il momento di creare la sforgliatura:

-Innanzitutto l burro deve essere a temperatura ambiente, prendete un foglio di carta da forno e piegatelo orizzontalmente in due, ponete il burro nel mezzo e chiudete, a questo punto con il mattarello stendetelo sino a creare un rettangolo spesso 3mm. Ponetelo in frigorifero.

3

Adesso è giunto il momento di creare la sforgliatura:

-Innanzitutto il burro deve essere a temperatura ambiente, prendete un foglio di carta da forno e piegatelo orizzontalmente in due, ponete il burro nel mezzo e chiudete, a questo punto con il mattarello stendetelo sino a creare un rettangolo di 20x25ccm spesso 3mm. Ponetelo in frigorifero.

-Stendete il vostro impasto su di una spianatoia infarinata creando un rettangolo dalle dimensioni circa di 20x50, adesso togliete il burro dalla carta da forno e disponetelo sopra all'impasto, occupandone esattamente la metà e lasciando un centimetro verso l'estremità esterna. Chiudete adesso l'impasto ripiegando la parte senza burro sopra quella con burro e chiudendo acccuratamente l'estremità a lato dove avete lasciato appositamemte un centimetro. Riponete in frigorifero per 40 minuti.

-Togliete dal frigo e con il mattarello battete la superficie per far sì che il burro si unisca perfettamente all'impasto, stendete creando un rettangolo spesso circa 1 cm; adesso è giunto il momento di creare la prima sfogliatura: prendete l'estremità posta in basso del rettangolo e portatela al centro, fate lo stesso con l'estremità in altro, da ultimo prendete l'estremità sinistra e ripiegatela sopra tutto il resto. Chiudete con pellicola e ponete in frigorifero per 40 minuti. 

-Ripetete questo passaggio altre due volte.

4

Stendete adesso l'impasto sulla spianatoia creando un rettangolo, aiutatevi tenendo sia la spianatoia che l'impasto sempre ben infarinati.

Adesso create dei triangoli isosceli con base di 8cm e praticate sulla base un taglietto a V al centro.

Procedete arrotolando il vostro cornetto, che adesso prende finalmente forma. 

Disponeteli su di una teglia da forno e lasciate lievitare per 3 ore circa.

 

5

Spennellate con latte e  tuorlo la superficie.

6

Siete adesso pronti ad infornarli: forno statico a a 220 gradi per 5-6 minuti, successivamente abbassate a 190 gradi e fate cuocete per 15-18 minuti.

7

Farcite i vostri cornetti con quello che più preferite, noi mentre stavano lievitando per l'utlima volta abbiamo fatto la crema pasticcera, cliccate qui per la ricetta!

 

Consigli

☞ Volete dare un tocco più rock? Preparate una glassa veloce allo zucchero e cospargeteci la superficie dei vostri cornetti.

♫ Food rockers nostalgici del vinilea questo link  potete acquistare l'album Hope dei The Strumbellas.

Strumenti utilizzati nella ricetta

Pennello per Alimenti
Set 4 Teglie da Forno in Acciaio Inox
Uulki® Mattarello 45 cm
Spatole in silicone, set da 3 pezzi
KitchenAid robot da cucina classico

Ricette correlate

Cornetti salati di pasta sfoglia con prosciutto cotto e fontina
Cornetti salati di pasta sfoglia con prosciutto cotto e fontina
Spaghetti ubriachi al vino rosso
Spaghetti ubriachi al vino rosso
Crema al mascarpone senza uova, frutti di bosco e amaretti
Crema al mascarpone senza uova, frutti di bosco e amaretti
Datteri con crema al mascarpone e cannella
Datteri con crema al mascarpone e cannella
Crostata crema leggera e frutti di bosco
Crostata crema leggera e frutti di bosco
Tortelli al salmone, crema di topinambur e dragoncello
Tortelli al salmone, crema di topinambur e dragoncello

0 Commenti

Lascia un commento per primo!

Lascia un commento

* Campo obbligatorio. La tua email non verrà pubblicata.
Follow us on Instagram!
Sponsorship, help us!

Amici food rockers, vi ricordiamo che il progetto Food'n Rock non riceve finanziamenti da nessuno, il lavoro viene fatto per passione della cucina e del Rock’n Roll! Qualsiasi sponsorizzazione per il progetto ci sarà di grande aiuto per continuare al meglio.

DONATE CON

Clicca il logo e prosegui su paypal.com