Follow us on

Amici food rockers, vi ricordiamo che il progetto Food'n Rock non riceve finanziamenti da nessuno, il lavoro viene fatto per passione della cucina e del Rock’n Roll!


1 € può bastare ma qualsiasi sponsorizzazione per il progetto ci sarà di grande aiuto per continuare al meglio.Stay Rock And Love Food!

No, grazie.
Clicca il logo Paypal e prosegui su paypal.com. Inserisci l'importo della tua donazione e prosegui.

Ricette : Primi

Lola - The Kinks
Spaghetti al Pesto di Fiori di Zucca e mandorle
  • Preparazione ~20 min
  • Cottura ~10 min
  • Ingredienti per 4 persone
  • Costo: Medio
  • Difficoltà: Bassa

Spaghetti al Pesto di Fiori di Zucca e mandorle

5/5

Tanto delicati quanto buoni, sono i fiori di zucca, e sì amici food rockers, lo sappiamo che come noi li adorate fritti e ripieni di mozzarella filante, ma oggi invece vi spieghiamo come prepare un pesto di fiori di zucca.

Tante volte rimangono li in frigo e non sono più aperti e belli per essere fritti, allora invece di buttarli si possono usare per altre preparazioni come ad esempio un piatto di pasta con pesto di fiori di zucca e mandorle, delicato, saporito e anche leggero allo stesso tempo.

I maccheroni con i fiori di zucca si possono realizzare con il formato di pasta che preferite, noi in questa ricetta abbiamo usato gli spaghetti quadri.  La realizzazione è facilissima, tempo di cottura della pasta e il pesto è pronto. Seguite i passaggi e non ve ne pentirete!

Ingredienti

  • 400g di spaghetti 
  • 1 spicchio d'aglio
  • qb olio extra vergine d'oliva
  • qb sale e pepe

Per il pesto di fiori di zucca e mandorle

  • 20 fiori di zucca
  • 25g di mandorle
  • 10g di pinoli
  • 30g di parmigiano
  • 10g basilico fresco
  • qb olio extra vergine d'oliva
  • qb sale e pepe

Procedimento

1

Iniziamo la preparazione della pasta al pesto di fiori di zucca e mandorle dal mettere sul fuoco una casseruola con abbondante acqua salata.

2

Nel frattempo prepariamo il pesto di fiori di zucca. In un mixer inserite i fiori puliti, mandorle e pinoli tostati, il parmigiano, un pizzico di sale e pepe, qualche foglia di basilico e iniziate a frullare versando l'olio extra vergine d'oliva, ve ne servirà almeno 100g. 

3

Quando l'acqua bolle e il pesto è pronto, buttate la pasta. Mentre la pasta cuoce, mettete sul fuoco una padella salta pasta e scaldate un filo d'olio d'oliva con uno spicchio d'aglio in camicia, poi spegnete il fuoco. Ricordatevi che il pesto non va mai messo sul fuoco.

4

Scolate la pasta al dente, mettetela nella padella e mantecate a fuoco spento, aggiungendo il pesto e un goccio d'acqua di cottura. Alla fine potete aggiungere una spolverata di parmigiano e di pepe macinato.

5

Servite decorando con qualche foglia di basilico e mandorla. 

 

Consigli

☞ Volete dare un tocco più rock? Aggiungete  una spolverata di bottarga di muggine.

♫ Food rockers nostalgici del vinile, a questo link potete acquistare l'album Lola Versus Powerman And The Moneygoround Part 1 dei The Kinks 

Ti potrebbe servire

Pentole Agnelli Bis salta pasta
Disponibile
su amazon
Pentole Agnelli Bis salta pasta
Purovi® Pinze Professionali 30 cm
Disponibile
su amazon
Purovi® Pinze Professionali 30 cm
Braun Multiquick
Disponibile
su amazon
Braun Multiquick
Spatole in silicone, set da 3 pezzi
Disponibile
su amazon
Spatole in silicone, set da 3 pezzi

Ricette correlate

Spaghetto quadro integrale alle zucchine
Spaghetto quadro integrale alle zucchine
Fiori di zucca ripieni e fritti
Fiori di zucca ripieni e fritti
Orecchiette al pesto
Orecchiette al pesto
Tortelloni pesto e ricotta
Tortelloni pesto e ricotta
Insalata di Mazzancolle, cime di rapa e radicchio
Insalata di Mazzancolle, cime di rapa e radicchio
Pesto alla Genovese
Pesto alla Genovese

0 Commenti

Lascia un commento per primo!

Lascia un commento

* Campo obbligatorio. La tua email non verrà pubblicata.

Non condivideremo mai i tuoi dati. Cliccando acconsentirai al trattamento dei miei dati personali e confermo di aver letto l'Informativa Privacy [link privacy]

Sponsorship, help us!

Amici food rockers, vi ricordiamo che il progetto Food'n Rock non riceve finanziamenti da nessuno, il lavoro viene fatto per passione della cucina e del Rock’n Roll! 1 € può bastare ma qualsiasi sponsorizzazione per il progetto ci sarà di grande aiuto per continuare al meglio.Stay Rock And Love Food!


Clicca il logo Paypal e prosegui su paypal.com. Inserisci l'importo della tua donazione e prosegui.