Ricette : Primi

Se Piangi Se Ridi - Bobby Solo
Risotto agli asparagi
  • Preparazione ~10 min
  • Cottura ~20 min
  • Ingredienti per 4 persone
  • Costo: Medio
  • Difficoltà: Bassa

Risotto agli asparagi

5/5

Continuano le nostre ricette di primavera, oggi con un grande classico della cucina italiana, il risotto agli asparagi.

Un primo piatto dal sapore delicato e morbido e cremoso nella consistenza, semplice ma raffinato adatto a molte occasioni, dalla cena tra amici ad una romantica cena a due. Un vero evergreen della cucina di primavera italiana

Pochi e facili passaggi da seguire per preparare in casa un piatto vegetariano semplice ma raffinato, provatelo e fateci sapere!

Ingredienti

  • 280g riso Carnaroli
  • 1 mazzo di asparagi
  • 1 scalogno
  • qb pecorino stagionato
  • qb burro
  • 1 bicchiere di vino bianco secco
  • qb  sale
  • qb  pepe

Procedimento

1

Iniziamo la preparazione del risotto agli asparagi e per prima cosa mettete sul fuoco un pentolino di acqua calda che vi servirà per bagnare il riso in cottura.
Lavate e mondate gli asparagi, tagliateli a rondelle di 2-3mm di spessore lasciando qualche punta intera.  Qualche pezzo più duro che vi avanza di asparagi mettetelo nel pentolino di acqua per creare un "brodo di asparagi". 

2

Mettete a scaldare una padella, aggiungete dell'olio di oliva e lo scalogno tagliato a brunoise. Aggiungete in seguito gli asparagi e un goccio d'acqua. Lasciate cuocere per qualche minuto fino ad assorbire l'acqua.

3

Versate il tutto in un bicchiere di un mixer a immersione e frullate a crema liscia. Se serve aggiungete dell'acqua per il riso. 
Aggiustate di sale, pepe e olio. 
Se preverite sentire qualche pezzo di asparago croccante nel risotto, lasciate un paio di cucchiai da parte prima di frullare.

4

In una padella dai bordi alti iniziate a tostare il riso, senza l'aggiunta di grasso, poi sfumate con un bicchiere di vino bianco e iniziate a portare a conclusione la cottura del riso.

5

A 3/4 di cottura del riso, aggiungete la crema di asparagi e eventualmente le rondelle che avete lasciato da parte.  

6

Portate a conclusione la cottura, lasciate stemperare leggeremente il riso e poi mantecate con qualche cubetto di burro e pecorino. Aggiungete sale, pepe e perché no una spolverata di limone bruciato o tuorlo mimosa.
Servite il risotto finendo con qualche punta di asparago sbollentata e condita, e infine un filo d'olio.

 

Consigli

☞ Volete dare un tocco più rock? Aggiungete del tuorlo mimosa a guarnizione e una spolverata di limone bruciato.

♫ Food rockers nostalgici del vinile, a questo link  potete acquistare l'album Nuove Canzoni Italiane dei Bobby Solo. 

Strumenti utilizzati nella ricetta

Set di 4 Ciotole in Acciaio Inox
Pentole Agnelli ALMA111B28
Riso Carnaroli Acquerello
Cucchiaio da Cucina in Legno
Set di 3 Setaccio / colino in acciaio inox

Ricette correlate

Risotto agli asparagi e speck
Risotto agli asparagi e speck
Risotto con nocciole e liquirizia
Risotto con nocciole e liquirizia
Risotto salsiccia e melanzane
Risotto salsiccia e melanzane
Risotto al radicchio di Treviso, salsiccia e formaggio ubriaco
Risotto al radicchio di Treviso, salsiccia e formaggio ubriaco
Risotto al radicchio di Treviso
Risotto al radicchio di Treviso
Risotto rosso integrale e tempura di gamberi
Risotto rosso integrale e tempura di gamberi

0 Commenti

Lascia un commento per primo!

Lascia un commento

* Campo obbligatorio. La tua email non verrà pubblicata.
Sponsorship, help us!

Amici food rockers, vi ricordiamo che il progetto Food'n Rock non riceve finanziamenti da nessuno, il lavoro viene fatto per passione della cucina e del Rock’n Roll! Qualsiasi sponsorizzazione per il progetto ci sarà di grande aiuto per continuare al meglio.

DONATE CON
Donate con PayPal

Clicca il logo Paypal e prosegui su paypal.com. Inserisci l'importo della tua donazione e prosegui.