Ricette : Lievitati

The Wild Boys - Duran Duran
Piadina romagnola
  • Preparazione ~15 min
  • Cottura ~5 min
  • Ingredienti per 6 persone
  • Costo: Basso
  • Difficoltà: Bassa

Piadina romagnola

4/5

La piadina romagnola dovrebbe essere considerata patrimonio dell'Unesco, perchè è buonissima, perchè mette allegria e perchè a qualunque ora la mangi va bene; inoltre si può scegliere qualsiasi tipo di farcitura si voglia, sarà sempre gustosa. 

Siama abituati a comprarla pronta al supermercato, un pò perchè è quel comfort food che ci permette di mangiare qualcosa di goloso pronto in due minuti, un pò perchè si pensa erroneamente che sia difficoltoso realizzarla. In realtà ci vogliono dieci minuti, l'impasto è molto semplice, non ha bisogno nè di riposare a lungo nè di essere troppo elaborato, si può tranquillamente usare solo "olio di gomito" in quanto non ci occore nessun tipo di macchinario.

Provate a seguire le nostre linee guida e fateci sapere come avete deciso di farcirla!

Ingredienti

  • 500g farina
  • 220ml acqua
  • 80ml olio extra vergine di oliva
  • qb sale 
  • 1 cucchiaino da caffè di bicarbonato di sodio

Procedimento

1

Preparatevi una bowl molto capiente dove andrete a versare tutti gli ingredienti.

2

Iniziate ad impastare bene sino a formare un panetto ben compatto.

3

Prendete il vostro panetto e copritelo con della pellicola, riponetelo in frigorifero per mezz'ora.

4

A questo punto in una spianatoia o in un tagliere molto grande disponete il vostro panetto e dividetelo in sei porzioni, cercando di far sì che le porzioni siano tutte uguali.

5

Prendete una porzione, formate una pallina e poi schiacciatela sul vostro piano da lavoro, aiutatevi con un mattarello per stenderla bene e allargatela più che potete, deve essere molto sottile.

6

Adesso è il momento di cuocerla: disponetela su di una padella antiaderente ben calda e lasciate che si cuoca bene, giratela e lasciatela cuocere anche dall'altro lato, prima che si imbrunisca inserite la vostra farcitura preferita (noi abbiamo messo squacquerone, prosciutto crudo e rucola) e poi finite di cuocere.

7

Ripetete gli stessi passaggi per le altre 5 porzioni e servite le vostre piadine ben calde!

 

Consigli

☞ Volete dare un tocco più rock? Mettete un formaggio che diventerà filante all'interno della piadina prima di terminare la cottura, come ad esempio l'asiago o l'emmental.

♫ Food rockers nostalgici del vinilea questo link  potete acquistare l'album Arena  dei Duran Duran

Strumenti utilizzati nella ricetta

Spianatoia in legno
Set di 4 Ciotole in Acciaio Inox
Tognana Set 3 padelle 20-24-28 cm

Ricette correlate

Focaccia in padella pomodoro e mozzarella
Focaccia in padella pomodoro e mozzarella
Schiacciata romana
Schiacciata romana
Pane integrale fatto in casa
Pane integrale fatto in casa
Controfiletto di manzo e radicchietto
Controfiletto di manzo e radicchietto
Pasta gamberi, zucchine e zafferano
Pasta gamberi, zucchine e zafferano
Crema al mascarpone senza uova, frutti di bosco e amaretti
Crema al mascarpone senza uova, frutti di bosco e amaretti

0 Commenti

Lascia un commento per primo!

Lascia un commento

* Campo obbligatorio. La tua email non verrà pubblicata.
Sponsorship, help us!

Amici food rockers, vi ricordiamo che il progetto Food'n Rock non riceve finanziamenti da nessuno, il lavoro viene fatto per passione della cucina e del Rock’n Roll! Qualsiasi sponsorizzazione per il progetto ci sarà di grande aiuto per continuare al meglio.

DONATE CON
Donate con PayPal

Clicca il logo Paypal e prosegui su paypal.com. Inserisci l'importo della tua donazione e prosegui.