Ricette : Dolci

Bruce Springsteen - Streets Of Philadelphia
Pastiera Napoletana
  • Preparazione ~60 min
  • Cottura ~105 min
  • Ingredienti per 8 persone
  • Costo: Medio
  • Difficoltà: Media

Pastiera Napoletana

5/5

La Pastiera Napoletana è un classico della tradizione dolciaria italiana, nello specifico appartenente di diritto alla cucina partenopea.

E' un dolce che richiede dedizione e molti passaggi, ma il risulatato paga assolutamente il tempo e gli sforzi necessari a farlo.

Sprigiona sapori inconfondibili di agrumi, di cannella e di ricotta, insomma il Sud Italia raccchiuso in una torta! Davvero uno dei dolci più buoni di sempre, provate la nostra ricetta e fateci sapere!!

Ingredienti

Per la pasta frolla:

  • 330 gr di farina
  • 160 gr di burro morbido a temperatura ambiente
  • 130 gr di zucchero semolato
  • 1 uovo + 2 tuorli 
  • 3g di lievito
  • 1 fialetta di aroma di fiori d’arancio 
  •  1 limone 
  • 3g di sale

Per la crema di ricotta:

  • 350g di ricotta di pecora
  • 280g di zucchero
  • 3 uova + 2 tuorli
  • 5g di cannella
  • 2 fialette di aroma di fiori d’arancio 
  • 85 gr di canditi misti

Per la crema di grano:

  • 320g di grano cotto per pastiere
  • 220g di latte intero 
  • 1 arancia 
  • 1 limone
  • 30g di burro

Procedimento

1

Come primo step occorre creare l'involucro della nostra pastiera, ovvero la pasta frolla, (dato che la pasta frolla per pastiera deve essere friabile e godibile al palato ma allo stesso tempo robusta da sorreggere una farcitura liquida, consigliamo di farla riposare in frigorifero dalle 12 alle 24h ore):

-Montate il burro a temperatura ambiente con lo zucchero per almeno 3-4 minuti a velocità sostenuta,

-Con la planetaria/le fruste in funzione a velocità media aggiungete le uova e i tuorli uno alla volta, assicurandovi sempre che quello precedente sia ben incorporato,

-A questo punto aggiungete la buccia grattugiata di un limone e l'aroma,

-Per ultimo con l'ausilio di una marisa incorporate la farina e il lievito setacciato ed un pizzico di sale.

-Infarinate la spianatoia e create un panetto che avvolgerete con della pellicola e lascerete riposare in frigo.

2

In una bowl capiente iniziate ad unire lo zucchero alla ricotta, cercando di creare una crema dove i due ingredienti andranno a fondersi perfettamente. Lasciate da parte per dedicarvi alla crema di grano cotto.

3

In una casseruola unite tutti gli ingredienti e cuocete a fuoco dolce per mezzora.

Dovreste avere ottenuto a questo punto la consistenza di una crema molto granulosa; rimuovete delicatamente le bucce degli agrumi e prendete un terzo del composto e frullatelo in modo che diventi liscio ed omogeneo ed unitelo al restante.

4

Dovrete adesso terminare la crema di ricotta: 

-setacciate con un colino a maglie strette la ricotta,

-incorporate la cannella,

-con l'ausilio di una marisa unite le uova ed i tuorli, uno alla volta, avendo cura di amalgamarli bene,

-unite adesso l'aroma e per ultimo i canditi

5

Unite adesso la crema di grano cotto insieme alla crema di ricotta e riponete in frigorifero.

6

Procedete adesso a stendere la vostra frolla:

-Spianatoia ben infarinata e mattarello ben infarinato, cercate di creare un disco alto circa 4mm che vada a coprire ampiamente la vostra tortiera,

-Imburrate ed infarinate la tortiera,

-Arrotolate delicatamente la frolla attorno al mattarello ed adagiatela sullo stampo srotolandola piano piano, eliminate subito tutto ciò che avanza e dedicatevi ad aggiustare la base ed il bordo, facendo pressione con i polpastrelli cercate di dare vita ad una superficie liscia.

-Tutta la pasta frolla che avete eliminato precedentemente servirà per creare la classica decorazione, reimpastatela e se troppo morbida ponetela in frigorifero per dieci minuti.

-Andate a creare delle striscioline più lunghe dello stampo e spesse 7mm, diponete tre o quattro in verticale e quattro o cinque in obliquo, tagliate adesso il disavanzo ed aggiustate le giunture.

7

Infornate a150 gradi con forno statico per 1 ora e 45 minuti.

 

Consigli

☞ Volete dare un tocco più rock? Beh, difficile dare un tocco rock ad un dolce già perfetto così com'è! Ottimo a fine pasto accompagnato da un limoncello o di prima mattina con una spremuta e un cappuccino.

♫ Food rockers nostalgici del vinilea questo link  potete acquistare il singolo Street Of Philadelphia di Bruce Springsteen.

Strumenti utilizzati nella ricetta

Tortiera apribile
Set di 4 Ciotole in Acciaio Inox
Alessi Casseruola Bassa
Spatole in silicone, set da 3 pezzi
KitchenAid robot da cucina classico

Ricette correlate

Crema al mascarpone senza uova, frutti di bosco e amaretti
Crema al mascarpone senza uova, frutti di bosco e amaretti
Mousse alla Nutella
Mousse alla Nutella
Cheesecake fredda
Cheesecake fredda
Panna cotta al cardamomo e crumble al cioccolato bianco
Panna cotta al cardamomo e crumble al cioccolato bianco
Banana bread
Banana bread
Torta magica
Torta magica

0 Commenti

Lascia un commento per primo!

Lascia un commento

* Campo obbligatorio. La tua email non verrà pubblicata.
Follow us on Instagram!
Sponsorship, help us!

Amici food rockers, vi ricordiamo che il progetto Food'n Rock non riceve finanziamenti da nessuno, il lavoro viene fatto per passione della cucina e del Rock’n Roll! Qualsiasi sponsorizzazione per il progetto ci sarà di grande aiuto per continuare al meglio.

DONATE CON

Clicca il logo e prosegui su paypal.com