Ricette : Primi

Dreams - Cranberries
Pappardelle ai funghi porcini
  • Preparazione ~20 min
  • Cottura ~3 min
  • Ingredienti per 4 persone
  • Costo: Medio
  • Difficoltà: Bassa

Pappardelle ai funghi porcini

4,7 /5

Continuiamo il nostro viaggio tra i piatti rock classic dell'autunno e lo facciamo con un celebre primo piatto di pasta fresca: le pappardelle ai funghi porcini

Una ricetta tradizionale che non passa mai di moda, nelle tavole degli italiani, nei ristoranti e nelle trattorie durante i mesi autunnali è impossibile non trovare della pasta fresca con i funghi porcini.

Di seguito trovate tutti i passaggi per realizzare questa ricetta nel migliore dei modi e qualche truchetto in più per renderla davvero irresistibile!

💡 I funghi non vanno mai lavati ma la terra deve essere delicatamente rimossa con l'ausilio della carta assorbente.

Ingredienti

Per la pasta fresca:

  • 400g farina 00
  • 4 uova medie

Per il sugo di funghi:

  • 4 funghi porcini di media grandezza
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 scalogno
  • 1 cipollotto
  • 2-3 rondelle di chilli fresco
  • 1 bicchiere di vino bianco 
  • qb olio extra vergine di oliva
  • qb sale e pepe
  • qb burro
  • 50ml fondo bruno di funghi (facoltativo)

Procedimento

1

Per la pasta. Fare una fontana con la farina, al centro rompere le uova e sbatterle con una forchetta, incorporando piano piano la farina finché l’impasto non avrà la consistenza per essere lavorato a mano. Una volta impastato, quando è liscio e omogeneo, avvolgilo in una pellicola e fare riposare per circa il tempo della lavorazione. Stendere la pasta sottile circa 2mm, tagliare dei rettangoli di 20cm. Arrotolati su se stessi e tagliate il rotolo circa ogni 2cm a formare le vostre pappardelle.

2

Per il sugo ai funghi porcini: 
Pulire delicatamente i funghi Porcini con della carta assorbonte avendo cura di eliminare tutta la terra.
Tagliateli grossolamente e lasciateli da parte.
Fate un trito di aglio, scalogno, peperoncino fresco e cipollotto (facoltativo).
In una padella molto capiente versate dell'olio extra vergine di oliva, aggiungete il trito e fate imbiondire il vostro fondo.
A questo punto aggiungete i funghi ed iniziate a spadellarli per qualche minuto a fiamma alta. 
Sfumate con vino bianco e se volete aggiungete del fondo bruno di funghi o un mestolo di brodo vegetale.
Abbassate la fiamma la minimo e nel frattempo occupatevi di cuocere la pasta.

3

Cuocete la pasta in abbondante acqua salata, scolatela ed iniziate a mantecarla sulla padella dove avete preparato il sugo ai funghi. Impiattate il tutto e versate sopra il fondo di funghi che avete precedentemente fatto ridurre.

 

Consigli

☞ Volete dare un tocco più rock? Aggiungete due salsicce insieme ai funghi porcini quando andate a creare il sugo.

♫ Food rockers nostalgici del vinile, a questo link potete acquistare l'album Dreams the Collections dei Cranberries.

Ti potrebbe servire

Spianatoia in legno
Disponibile
su amazon
Spianatoia in legno
Padella da wok
Disponibile
su amazon
Padella da wok
Tognana Set 3 padelle 20-24-28 cm
Disponibile
su amazon
Tognana Set 3 padelle 20-24-28 cm
OUI CHEF - Set di 2 pinzette da chef
Disponibile
su amazon
OUI CHEF - Set di 2 pinzette da chef
Wüsthof 4582/20 - Coltello cuoco, 20 cm
Disponibile
su amazon
Wüsthof 4582/20 - Coltello cuoco, 20 cm
KitchenAid Set Pasta Robot da Cucina
Disponibile
su amazon
KitchenAid Set Pasta Robot da Cucina

Ricette correlate

0 Commenti

Lascia un commento per primo!

Lascia un commento

* Campo obbligatorio. La tua email non verrà pubblicata.

Non condivideremo mai i tuoi dati. Cliccando acconsentirai al trattamento dei miei dati personali e confermo di aver letto l'Informativa Privacy [link privacy]

Amici food rockers, vi ricordiamo che il progetto Food'n Rock non riceve finanziamenti da nessuno, il lavoro viene fatto per passione della cucina e del Rock’n Roll!


1 € può bastare ma qualsiasi sponsorizzazione per il progetto ci sarà di grande aiuto per continuare al meglio.Stay Rock And Love Food!

No, grazie.
Clicca il logo Paypal e prosegui su paypal.com. Inserisci l'importo della tua donazione e prosegui.