Follow us on

Ricette : Primi

Oroscopo - Calcutta
Orecchiette salsiccia, cavolo verza e uva
  • Preparazione ~20 min
  • Cottura ~15 min
  • Ingredienti per 4 persone
  • Costo: Basso
  • Difficoltà: Bassa

Orecchiette salsiccia, cavolo verza e uva

5/5

Un piatto cult della cucina italiana, le orecchiette, non le classiche con le cime di rapa ma rivisitate in chiave gourmet: una nota saporita data dalla salsiccia, l'amarognolo del cavolo verza e la dolcezza dell'uva che va a sigillare il tutto, non può mancare del parmigiano reggiano in mantecatura, per formare la magica cremina che lega un ingrediente all'altro in una sinfonia di sapori fatta di contrasti.

Se non avete tempo di fare le orecchiette a mano vi consigliamo noi quali acquistare: su www.mediterraneastore.com trovate quelle dell'azienda Saluzzi, fatte artigianalmente e buonissime, proprio come quelle che fareste voi! 

 

Ingredienti

  • 440g orecchiette
  • 4 salsicce 
  • metà cavolo verza
  • 1 grappolo di uva bianca
  • qb parmigiano reggiano
  • qb sale
  • qb pepe
  • qb peperoncino
  • qb olio extra vergine di oliva
  • due spicchi di aglio in camicia

Procedimento

1

In una padella antiaderente a fiamma viva scottate la salsiccia, (non serve aggiungere olio in quanto la parte grassa della salsiccia lo rilascerà da sola), aiutatevi con un cucchiaio di legno per sbrisciolare la salsiccia in tanti piccoli pezzetti; una volta rosolata bene poggiatela su della carta assorbente da cucina e lasciatela da parte.

2

Nel frattempo mettete a bollire l'acqua per la pasta e non appena raggiunge il bollore buttatela giù, in contemporanea iniziate a preparare il cavolo verza: in un saltapasta mettete a soffriggere con olio extra vergine di oliva del peperoncino e dell'aglio in camicia, tagliate a listarelle il cavolo verza e cominciate a rosolarlo a fiamma media.

3

Unite adesso la salsiccia al cavolo verza, eliminate l'aglio e non appena sarà cotta la pasta iniziate a mantecare con l'aggiunta di un bicchiere di acqua di cottura ed infine a fiamma spenta integrate il parmigiano raggiano continuando a mantecare sino a formare una cremina che legerà tutti gli ingredienti assieme.

4

Tagliate a fettine sottile qualche acino di uva bianca ed aggiungetelo quando la pasta sarà pronta per essere servita, concludete con una spolverata di pepe.

 

Consigli

☞ Volete dare un tocco più rock? Aggiungete dell'olio piccante in mantecatura, potete acquistarlo qui, proviene dalla stessa azienda che produce le orecchiette ed è buonissimo.

♫ Food rockers nostalgici del vinile, a questo link potete acquistare l'album Mainstream di Calcutta.

Ti potrebbe servire

Set di 4 Ciotole in Acciaio Inox
Cucchiaio da Cucina in Legno
Tognana Set 3 padelle 20-24-28 cm
Wüsthof 4582/20 - Coltello cuoco, 20 cm

Ricette correlate

Calamarata
Calamarata
Risotto allo zafferano con zucchine e feta greca
Risotto allo zafferano con zucchine e feta greca
Gnocchi alla sorrentina
Gnocchi alla sorrentina
Crepes salate con zucchine e formaggi
Crepes salate con zucchine e formaggi
Ravioli integrali spinaci e ricotta
Ravioli integrali spinaci e ricotta
Fusilli con crema di zucca, cavolo nero e lonzino di maiale croccante
Fusilli con crema di zucca, cavolo nero e lonzino di maiale croccante

0 Commenti

Lascia un commento per primo!

Lascia un commento

* Campo obbligatorio. La tua email non verrà pubblicata.
Sponsorship, help us!

Amici food rockers, vi ricordiamo che il progetto Food'n Rock non riceve finanziamenti da nessuno, il lavoro viene fatto per passione della cucina e del Rock’n Roll! Qualsiasi sponsorizzazione per il progetto ci sarà di grande aiuto per continuare al meglio.

DONATE CON
Donate con PayPal

Clicca il logo Paypal e prosegui su paypal.com. Inserisci l'importo della tua donazione e prosegui.