Follow us on

Amici food rockers, vi ricordiamo che il progetto Food'n Rock non riceve finanziamenti da nessuno, il lavoro viene fatto per passione della cucina e del Rock’n Roll!


1 € può bastare ma qualsiasi sponsorizzazione per il progetto ci sarà di grande aiuto per continuare al meglio.Stay Rock And Love Food!

No, grazie.
Clicca il logo Paypal e prosegui su paypal.com. Inserisci l'importo della tua donazione e prosegui.

Ricette : Antipasti

Sympathy For The Devil - The Rolling Stones
Insalata di seppie e asparagi verdi
  • Preparazione ~15 min
  • Cottura ~10 min
  • Ingredienti per 4 persone
  • Costo: Medio
  • Difficoltà: Bassa

Insalata di seppie e asparagi verdi

4,4/5

L’insalata di seppie e asparagi è una ricetta facile da preparare per gustare un antipasto con le verdure di stagione, in questo caso gli asparagi.

E’ un piatto primaverile a base di molluschi e perfetto per chi è a dieta visto che oltre a essere delizioso ha pochissime calorie. Le seppie, sono infatti un mollusco dalla carne dolce che ben si presta ad essere accompagnato con verdure fresche e croccanti.

L’insalatina di seppie e asparagi può essere un gustoso antipasto per una cena, oppure un secondo piatto se abbondante ma lo potete anche consumare come piatto unico per i pranzi veloci!

Provate questa appetitosa, nutriente e veloce ricetta, assicura soddisfazione tanto per il palato, quanto per la salute!

💡Gli asparagi sono diuretici e depurativi, preziosi alleati contro la cellulite e la ritenzione idrica. Hanno pochissime calorie e sono ricchi d’acqua, di carboidrati, di fibre, vitamina A e C. Consigliate per chi soffre di diabete.

Ingredienti

  • ½ mazzo di asparagi verdi
  • 20 seppioline
  • 12 pomodorini ciliegino
  • qb di misticanza o rucula
  • qb prezzemolo fresco
  • qb olio extravergine di oliva
  • qb sale e pepe

Procedimento

1

Iniziamo la preparazione dell'insalata di seppie e asparagi dalla pulizia delle seppie, sempre se non le avete già acquistate pulite. Di seguito lavate e mondate gli asparagi.

2

Mettete una piccola casseruola con acqua a bollire e sbollentate velocemente per un paio di minuti gli asparagi.

3

Lavate e tagliate in due o quattro i pomodorini, preparatevi un trito di prezzemolo fresco e lavate l'insalata, sempre se non abbiate comprato quella già pronta.

4

Preparate una padella grill sul fuoco, condite gli asparagi con olio sale e pepe e grigliateli velocemente. Successivamente condite le seppie con olio e sale e grigliatele a fiamma alta. Attenzione a non stra-cuocerle!

5

Condite l'insalata e i pomodorini e iniziate ad impiattare. Alternate la base dell'insalata con le seppie, e gli asparagi tagliati a losanga o come preferite. Coprite con una spolverata di prezzemolo e un filo d'olio. 

Godetevi questo piatto fresco e gustoso!

 

Consigli

☞ Volete dare un tocco più rock? Aggiungete della polvere di limone bruciato e liquirizia.

♫ Food rockers nostalgici del vinilea questo link  potete acquistare l'album Beggars Banquet di The Rolling Stones.

Ricette correlate

Orecchiette seppie e puntarelle
Orecchiette seppie e puntarelle
Spiedini di pesce
Spiedini di pesce
Seppie in umido con piselli
Seppie in umido con piselli
Seppie in zimino
Seppie in zimino
Risotto agli asparagi e speck
Risotto agli asparagi e speck
Mezze maniche salsiccia, asparagi e pecorino
Mezze maniche salsiccia, asparagi e pecorino

0 Commenti

Lascia un commento per primo!

Lascia un commento

* Campo obbligatorio. La tua email non verrà pubblicata.

Non condivideremo mai i tuoi dati. Cliccando acconsentirai al trattamento dei miei dati personali e confermo di aver letto l'Informativa Privacy [link privacy]

Sponsorship, help us!

Amici food rockers, vi ricordiamo che il progetto Food'n Rock non riceve finanziamenti da nessuno, il lavoro viene fatto per passione della cucina e del Rock’n Roll! 1 € può bastare ma qualsiasi sponsorizzazione per il progetto ci sarà di grande aiuto per continuare al meglio.Stay Rock And Love Food!


Clicca il logo Paypal e prosegui su paypal.com. Inserisci l'importo della tua donazione e prosegui.