Ricette : Dolci

I Believe in a Thing Called Love - The Darkness
Guinness Cake
  • Preparazione ~25 min
  • Cottura ~60 min
  • Ingredienti per 10 persone
  • Costo: Basso
  • Difficoltà: Bassa

Guinness Cake

5/5

Una delle nostre birre preferite nei pub oltremanica ma anche qui in Italia è sicuramente la birra scura più conosciuta al mondo: la Guinness.

Come meglio festeggiare il giorno di San Patrizio se non con una pinta di Guinness e magari anche una golosa fetta di torta? Semplice: potete farlo con la nostra ricetta della famosa Guinness Cake, ispirati dallla ricetta perfetta della regina della cucina domestica inglese Nigella Lawson.

La Guinness Cake al cioccolato è una torta morbida e golosa aromatizzata con la birra scura da cui prande il nome. Questa torta al cioccolato ricorda appunto un boccale della famosa birra irlandese dato dal contrasto di colore tra la base scura e la copertura bianca.
La ricetta vede la preparazione di una tenere torta al cacao preparata con burro, zucchero, uova e birra Guinness e una copertura fatta da  da una crema fatta con mascarpone, philadelphia e zucchero a velo.

Questa torta è davvero deliziosa, bella alla vista e se accompagnata da un boccale di birra riuscirete a soddisfare i vostri ospiti!

Ingredienti

  •  

Per la base

  • 220g burro a temperatura ambiente 
  • 350g zucchero di canna 
  • 4 uova 
  • 230g farina 00
  • 100g cacao amaro in polvere 
  • 400ml Birra Guinness fredda
  • 6g lievito in polvere 
  • 10g di bicarbonato

Per la copertura

  • 250g mascarpone 
  • 250g formaggio fresco spalmabile
  • 125 zucchero a velo 
  •  

Procedimento

1

Come primo step occorre crearsi una linea di lavoro dosando tutti gli ingredienti e stabilizzando la loro temperatura: devono essere tutti a temperatura ambiente.

2

In una planetaria/con le fruste elettriche montate zucchero di canna e burro, il composto deve risultare molto ben amalgamato quindi calcolate almeno 7-8 minuti a velocità media.

3

Quando il composto risulterà ben montato cominciate ad ggiungere le uova, una alla volta, attendendo che quella precedente si sia amalgamata bene.

4

Setacciate in una bowl capiente la farina, il bicarbonato, il lievito e il cacao amaro.

5

Con la planetaria/fruste elettriche in funzione iniziate ad incorporare a poco a poco il composto dei secchi e la birra, alternandoli fra loro.

6

Imburrate e foderate una tortiera da 26cm e quando avrete incorporato tutti gli ingredienti versateci l'impasto. Infornate a 180 gradi, forno statico per 1 ora. 

7

Nel frattempo preparate il frosting: con una frusta stemperate bene il mascarpone, unitevi piano piano il formaggio spalmabile e lo zucchero a velo. Lavorate bene sino a che il composto non risulterà liscio ed omogeneo. Lasciate da parte.

8

Non appena la torta sarà ben cotta toglietela dal forno e lasciatela raffreddare per almeno tre ore. Procedete a guarnirla con il frosting che avete preparato (va benissimo utilizzare una semplice spatola, non occorre il sac-a-poche). La vostra Guinness cake è pronta! Gustatela con un bel calice di Guinness!!!!

 

 

Consigli

☞ Volete dare un tocco più rock? Servitela con un Irish Coffee o un boccale di birra Guinness.

♫ Food rockers nostalgici del vinilea questo link  potete acquistare l'album Permission To Land dei The Darkness

Strumenti utilizzati nella ricetta

Set di 4 Ciotole in Acciaio Inox
Spatole in silicone, set da 3 pezzi
KitchenAid robot da cucina classico
Tescoma 630244 Delicia Frusta

Ricette correlate

Crema al mascarpone senza uova, frutti di bosco e amaretti
Crema al mascarpone senza uova, frutti di bosco e amaretti
Mousse alla Nutella
Mousse alla Nutella
Cheesecake fredda
Cheesecake fredda
Panna cotta al cardamomo e crumble al cioccolato bianco
Panna cotta al cardamomo e crumble al cioccolato bianco
Banana bread
Banana bread
Torta magica
Torta magica

0 Commenti

Lascia un commento per primo!

Lascia un commento

* Campo obbligatorio. La tua email non verrà pubblicata.
Follow us on Instagram!
Sponsorship, help us!

Amici food rockers, vi ricordiamo che il progetto Food'n Rock non riceve finanziamenti da nessuno, il lavoro viene fatto per passione della cucina e del Rock’n Roll! Qualsiasi sponsorizzazione per il progetto ci sarà di grande aiuto per continuare al meglio.

DONATE CON

Clicca il logo e prosegui su paypal.com