Follow us on

Ricette : Primi

Walking in Memphis - Marc Cohn
Cappellacci con prosciutto, panna e piselli
  • Preparazione ~40 min
  • Cottura ~5 min
  • Ingredienti per 6 persone
  • Costo: Basso
  • Difficoltà: Media

Cappellacci con prosciutto, panna e piselli

5/5

Facciamo ritorno agli anni 80-90, decenni che in quanto a ricette delle feste ci regalano sempre dei grandi classici. Lo facciamo infatti con una intramontabile pasta panna prosciutto e piselli.

Un vero e proprio classico, molto amato anche dai più piccoli per il suo sapore semplice ma intenso dato dallo sfizioso condimento

Chi almeno una volta non si è cimentato in un piatto di pasta usando questi ingredienti con dei fusilli o farfalle? Per il nostro menu di Natale low cost abbiamo pensato di farne una pasta ripiena con una ricetta semplice e facile da realizzare: cappellacci di pasta fresca, panna, prosciutto e piselli.

I cubetti di prosciutto gli abbiamo trasformati in una mousse per farcire la pasta, i piselli sbollentati a guarnire il piatto, e la panna assieme al parmigiano a creare la salsa.

Seguite i passaggi e create un piatto di pasta ripiena per leccarvi i baffi con un cremoso primo piatto nel vostro menu delle feste o pranzo della domenica. 

Ingredienti

Per la pasta fresca 

  • 4 uova grandi
  • 400g farina 00
  • pizzico di sale

Per il ripieno di prosciutto

  • 200g prosciutto cotto
  • 100g formaggio spalmabile
  • 20g panna fresca
  • qb noce moscata
  • qb sale e pepe

Per il condimento

  • 70g panna fresca
  • 30g parmigiano reggiano
  • 50g piselli verdi fini
  • qb sale e pepe

Procedimento

1

Per la pasta fresca: fare una fontana con la farina, al centro rompere le uova ed aggiungere un pizzico di sale. Sbattere le uova con una forchetta, incorporando piano piano la farina finché l’impasto non avrà la consistenza per essere lavorato a mano. Una volta impastato, quando è liscio e omogeneo, avvolgilo in una pellicola e fare riposare per circa il tempo della lavorazione.

2

Mentre la pasta fresca riposa dedichiamoci al ripieno di prosciutto cotto:

- Tagliate grossolamente il prosciutto cotto.

- All'interno di un mixer frullate il prosciutto cotto, il formaggio spalmabile e la panna.

- Condite con sale, pepe e abbondante noce moscata.

- Frullate il tutto in un composto liscio e omogeneo.

- Mettete il composto all'interno di una sac-a-poche.

3

A questo punto stendete la pasta, tagliate in quadrati 5x5cm e con la una sac-a-poche posizionate l'impasto al centro dei quadrati.

4

Mettete una pentola con acqua e sale a bollire e sbollentate i piselli, una volta pronti immergeteli subito in una bowl contenete o ghiacchio o acqua fredda per bloccarne la cottura e preservarne colore e nutrienti.

5

Nella stessa casseuola cuocete la pasta: tuffate i cappellacci, saranno pronti in 3-4 minuti.

6

Nel frattempo munitevi di un saltapasta dove aggiungerete panna e qualche mestolo di acqua di cottura.
Quando i cappellacci saranno pronti trasferiteli nel saltapasta e a fiamma viva mantecate aggiungedo del parmigiano.

Impiattate e mettete i piselli a guarnizione. Servite caldo questo sfizioso classico piatto anni 80!

 

Consigli

☞ Volete dare un tocco più rock? Utilizzate un pepe affumicato al posto del pepe nero classico.

♫ Food rockers nostalgici del vinile, a questo link potete acquistare il singolo Walking in Memphis di Marc Cohn.

Ti potrebbe servire

Spianatoia in legno
Set di 4 Ciotole in Acciaio Inox
Padella da wok
KitchenAid Set Pasta Robot da Cucina

Ricette correlate

Lasagna zucchine e salmone affumicato
Lasagna zucchine e salmone affumicato
Orecchiette al pesto
Orecchiette al pesto
Bigoli in salsa
Bigoli in salsa
Tortelloni pesto e ricotta
Tortelloni pesto e ricotta
Agnolotti del Plin
Agnolotti del Plin
Tortellini in brodo
Tortellini in brodo

0 Commenti

Lascia un commento per primo!

Lascia un commento

* Campo obbligatorio. La tua email non verrà pubblicata.
Sponsorship, help us!

Amici food rockers, vi ricordiamo che il progetto Food'n Rock non riceve finanziamenti da nessuno, il lavoro viene fatto per passione della cucina e del Rock’n Roll! Qualsiasi sponsorizzazione per il progetto ci sarà di grande aiuto per continuare al meglio.

DONATE CON
Donate con PayPal

Clicca il logo Paypal e prosegui su paypal.com. Inserisci l'importo della tua donazione e prosegui.