Follow us on

Blog : News e Uscite

La leggenda del CBGB, il storico locale newyorkese che apriva bottega 47 anni fa

La leggenda del CBGB, il storico locale newyorkese che apriva bottega 47 anni fa

La leggenda del storico locale di Bowery Street che apriva a New York quasi cinquanta anni fa. Ora diventato un brand di ristorazione dal nome CBGB LAB.

Era il 10 dicembre 1973 quando lo storico locale di New York, il CBGB & OMFUG, aprì ufficialmente le sue porte. Lì a Bowery il proprietario, Hilly Kristal, un ex marine cresciuto nel New Jersey, aveva gestito un altro bar, l'Hilly's. Il suo nuovo progetto era quello di offrire alla clientela, tra un whisky e l’altro, un sottofondo live di artisti country, bluegrass e blues (da qui l’acronimo CBGB).
La cosa che Hilly non avrebbe immaginato fu che ben presto il country fece posto a rock e punk, dimentando nell'immaginario comune il tempio del punk made in USA.

Dopo che l'edificio in cui trovava sede il Mercer Arts Center crollò nell'agosto 1973, e visto che vi erano pochi locali a New York dove i gruppi underground potevano avere uno spazio per suonare, alcune band come i Suicide e Wayne County & the Electric Chairs, cominciarono a suonare spesso al CBGB. Tuttavia, il momento in cui il CBGB cominciò ad acquisire una certa notorietà fu nel 1974, con gruppi come i Television e soprattutto i Ramones e molti altri gruppi della scena punk newyorkese e non solo.

Per quelli che non hanno visitato il posto, pensate al bagno di casa vostra ma solo un po' più grande, coperto di graffiti e con puzza di piscio di cane praticamente ovunque per il fatto che il proprietario Hilly Cristal lasciava i suoi cani liberi di scorrazzare nel locale, una cosa che il compianto Joey Ramone trovava spassosa
– Alan Parker

Fra le sue mura imbrattate di scritte e sudice, si sono fatti le ossa gruppi orami entrati nella leggenda del rock come Ramones, Blondie, Talking Heads, Dead Boys, i Police, Billy Idol e la stessa Patti Smith che il 17 ottobre 2006 si esibì nell'ultimo live del locale.

Il CBGB ha chiuso il 30 settembre 2006 dopo una lunga battaglia legale con i proprietari dell'immobile di Bowery. Il proprietario Hilly Kristal comunicò la notizia che avrebbe riaperto il CBGB a Las Vegas nel 2008 annunciando: “Ho preso tutto, i banconi, il palco, i cessi dove Joey Ramone ha fatto la pipì insieme a me. Ho preso tutto ciò che ha fatto di questo posto il CBGB”.
Ma Hilly Kristal non potrà mantenere la sua promessa: morirà il 28 agosto 2007 per le complicanze di un tumore ai polmoni. 

CBGB e cucina

All’interno dell’aeroporto di Newark è nato il CBGB LAB, dove LAB sta per Lounge And Bar, uno dei tanti costosi ristorantini del snodo del traffico aereo del New Jersey. Lo chef Harold Moore, che ha rilevato il marchio CBGB ha aperto un ristorante che offrirà un menù americano in uno spassoso ambiente che richiama la leggendaria sala da concerti, come riportato dal Gothamist nel lontano 2015.
Chissà se ci sarà la versione dell’Hilly’s Chili del vecchio CBGB. Lì,  dove il leggendario e mitologico cuoco "Idaho" la serviva accompagnata da cenere di sigaretta aiutato dall'addomesticato ratto che teneva con se in cucina.

(foto via TripAdvisor)

Ma l'immagine del CBGB è rimasta leggendaria:

  • Il tendone del CBGB è stato spostato nella hall della Rock and Roll Hall of Fame di Cleveland.
  • Attualmente all'ex CBGB è presente un negozio d'abbigliamento (John Varvatos) ed una parte delle pareti con i poster originali è rimasta intatta.
  • La canzone dei Talking Heads "Life During Wartime " dichiara "Questo non è un Mudd Club o CBGB ..."
  • Una scena nel film di Woody Allen Hannah e le sue sorelle che coinvolge Allen e Dianne Wiest è stata girata al CBGB
  • Rancid hanno girato il video per Red Hot Moon all'interno del locale
  • Nella clip di "Good Music" di Joan Jett & The Blackhearts , Joan Jett salta una cena in un locale di lusso per fare un concerto al CBGB
  • Nel film SOS - Summer of Sam di Spike Lee si vede l'esterno del locale
  • Nell'episodio dei Simpson "Love, Springfieldian Style" mostra un CBGB chiamato "Comic Book Guy's Bar".
  • Il finale della serie della HBO sull'industria musicale, Vinyl, include una scena in cui Hilly Kristal crea il concetto di "CBGB & OMFUG".

(foto copertina via WIkipedia)

0 Commenti

Lascia un commento per primo!

Lascia un commento

* Campo obbligatorio. La tua email non verrà pubblicata.
Sponsorship, help us!

Amici food rockers, vi ricordiamo che il progetto Food'n Rock non riceve finanziamenti da nessuno, il lavoro viene fatto per passione della cucina e del Rock’n Roll! Qualsiasi sponsorizzazione per il progetto ci sarà di grande aiuto per continuare al meglio.

DONATE CON
Donate con PayPal

Clicca il logo Paypal e prosegui su paypal.com. Inserisci l'importo della tua donazione e prosegui.