Follow us on

Blog : Tendenze

Mekano, un tappo Rock N'Roll

Mekano, un tappo Rock N'Roll

Nella società postmoderna si parla molto e sempre più spesso di ecosostenibilità, utilizzando vocaboli affini come riciclare, eco-friendly, green, sviluppo sostenibile e via discorrendo. Ma cosa significa davvero essere eco-sostenibili?

Noi ci occupiamo di cibo e di tutto ciò che ruota attorno ad esso. Sappiamo che l’argomento è molto ampio, anzi, immenso, ma proviamo a dare il nostro contributo parlando di uno dei suoi tanti aspetti: il packaging.

Packaging: tra design e funzionalità

Per packaging si intende tutto ciò che viene utilizzato per confezionare e presentare un prodotto in funzione della vendita. Sappiate quindi che quando ci approcciamo ad un prodotto, che sia all’interno di un supermercato, di una boutique, al ristorante o semplicemente il cartone della pizza che abbiamo ordinato da asporto, le nostre scelte e valutazioni vengono influenzate oltre che dal prodotto in sé anche dal modo in cui ci viene presentato

Dietro al packaging come avrete capito si racchiude un mondo, proprio così, e questo mondo si sviluppa attraverso molte componenti del branding: studio e ricerca dei materiali, di come e dove posizionare l’adesivo piuttosto che la spilla od il nastrino, di quale sfumatura di colore utilizzare e così via.

Nell’era Covid-19, dove il cibo è divenuto per la maggior parte d’asporto e dove sempre più persone si cimentano nella cucina casalinga; ma non solo, il packaging è divenuto di vitale importanza. Ed è importante che questo rispetti determinati criteri: oltre ad essere accattivante, esteticamente piacevole, deve essere eco-sostenibile rispettando l’ambiente, ma se è anche tecnologicamente avanzato ed altamente performante allora è davvero perfetto. Insomma, oggi più che mai si è alla ricerca di un packaging completo, che sappia "rendere giustizia" al prodotto a tutto tondo.

Mekano, il tappo non convenzionale di Tapì Group

Tutto questo per farvi conoscere “Mekano”, un tappo rivoluzionario, sia per come si presenta, sia per come funziona. Il brand Revò, appartenente all’azienda Tapì Group infatti ha messo a punto questo tappo dallo spirito tutto Rock'n Roll, ed è proprio per questo che ve ne parliamo con immenso piacere.

Mekano non solo regala piacere alla vista, ma è anche altamente performante, può infatti resistere alla pastorizzazione, creare un’elevata barriera ai gas, essere facilmente utilizzabile da chiunque. E come se non bastasse possiede un design innovativo, un’elevata capacità di tenuta e può essere personalizzato in ogni suo elemento. Ma la cosa fondamentale è che è 100% eco-sostenibile, infatti è fatto di plastica riciclabile, è privo di lubrificanti meccanici e di materiali che si ossidano. 

Il ciclo di vita di un tappo

Questo tappo può essere utilizzato facilmente da chiunque, adattandosi ai contesti più disparati, Mekano infatti si adatta a mille usi; per esempio può chiudere le vostre bottiglie di olio, quelle di acqua, può accompagnare le vostre gite fuori porta o i vostri picnic contenendo bevande, può essere la nuova frontiera del delivery trattenendo in sicurezza salse e riduzioni gourmet da aggiungere ai vostri piatti.

Ecco qua un piccolo video riassuntivo, chiamato “Life cycle di un tappo”, per rendere al meglio l'idea, con l'augurio che anche voi ri-userete il vostro tappo 1000 volte ancora.

Se avete voglia di approfondire e leggere di più su questo modo innovativo, fashion, ecologico e sicuro di chiudere le vostre bottiglie fate un salto su: www.tapi-revo.com

Food & Bevarage, un tappo in cucina

Con AIFB - Associazione Italiana Food Blogger, abbiamo raccolto la sfida di osare ad usare questo tappo rock'n roll nella nostra cucina e come avrete visto nel video gli abbiamo dato più destinazioni d'uso: dal food delivery con salse calde annesse, alla conservazione dell'olio che produciamo dai nostri olivi, fino alla quotidianità per l'acqua o l'aperitivo da servire a pranzo. 
Vi lasciamo le ricette partendo con quella dello Spritz Campari casalingo in pieno stile Veneto, per una domenica diversa dal solito la ricetta dell'English Sunday Roast con la famosissima salsa Gravy e per chiudere in dolcezzala torta all’Olio extra vergine di oliva tipica toscana.

☞ Spritz Campari

 • 60ml di prosecco,
 • 40ml di Campari,
 • 20ml di soda o acqua frizzante.

Aggiungete una fetta di limone o arancia, et voilà il vostro aperitivo è pronto!

 English Sunday Roast

Torta all'Olio extra vergine di oliva

Pensate se tutti, nel limite delle nostre possibilità ovviamente, acquistassimo olio dal produttore, contenuto in cisterne di vetro e travasato in bottiglie per l’uso quotidiano, prendessimo acqua presso i distributori ecologici e fossimo disposti a pagare qualche euro in più per un packaging più sostenibile, potremmo davvero rendere il mondo un posto migliore!

2 Commenti

  1. 17 Febbraio 2021
    Paola Sartori

    Sono sempre stata una fan del Liga e pure della Nannini, pure Vasco mi è sempre piaciuto oltre al loro anche discutibile rock italiano, la mia conoscenza rock naufraga ma da quando conosco voi c'è un ritorno di fiamma. Avete delle idee meravigliose!

    Rispondi
    1. 17 Febbraio 2021
      Redazione F&R

      Grazie mille Paola! La passione per la cucina e per la musica combinata agli input giusti è la nostra ricetta!

      Rispondi

Lascia un commento

* Campo obbligatorio. La tua email non verrà pubblicata.
Sponsorship, help us!

Amici food rockers, vi ricordiamo che il progetto Food'n Rock non riceve finanziamenti da nessuno, il lavoro viene fatto per passione della cucina e del Rock’n Roll! Qualsiasi sponsorizzazione per il progetto ci sarà di grande aiuto per continuare al meglio.

DONATE CON
Donate con PayPal

Clicca il logo Paypal e prosegui su paypal.com. Inserisci l'importo della tua donazione e prosegui.