Follow us on

Blog : Food

Martedì Grasso: scopri con noi la selezione dei migliori dolci di carnevale

Martedì Grasso: scopri con noi la selezione dei migliori dolci di carnevale

Il martedì grasso è alle porte, e anche se non possiamo festeggiare mascherati in piazza o nei locali delle nostre città possiamo pur sempre concederci uno sfizio culinario: ecco a voi le migliori prelibatezze per festeggiare al meglio il carnevale!

CASTAGNOLE

Le Castagnole sono il dolce più famoso del periodo carnevalesco, diffuse soprattutto in Veneto, Emilia-Romagna, Lazio e Campania, ma divenute famose un pò in tutta Italia seppur con nomi e varianti diverse.

Sono infatti un dessert semplice e gustoso, che si presta a diverse versioni: con il ripieno di ricotta, crema pasticcera o crema al cioccolato; possono essere realizzati fritti o al forno o degustati nella loro versione originale e più semplice, ovvero senza ripieno, così come ve li proponiamo noi.

 
GRAFFE NAPOLETANE

Le graffe napoletane sono delle leccornie di pasta lievitata a lungo e fritta, presentano l'inconfondibile buco al centro e anche se sono tipiche del periodo carnevalesco vengono realizzate e degustate tutto l'anno. 

 
CHIACCHIERE

Tipiche del periodo di Carnevale, noi le chiamiamo Chiacchiere ma assumono nomi diversi da regione a ragione: crostoli, galani, frappe o bugie. Qui di seguito troverete la ricetta tradizionale con qualche consiglio e trucchetto rock per renderle super friabili, gonfie di bolle e super gustose!

 
FRITTELLE DI RISO TOSCANE

Le frittelle di riso sono un dolce tipico toscano che si consuma durante il periodo carnevalesco. Somigliano alle classiche frittelle,  l'ingrediente principale e protagonista è tuttavia il riso. Si possono fare semplici, così come ve le presentiamo noi, oppure ripiene di crema pasticcera.

 
BOMBOLONI ALLA CREMA

Come si può resistere ad un bombolone caldo ripieno di crema pasticcera? La ricetta è un po' lunga da preparare a causa dei lunghi tempi di lievitazione, ma non scoraggiatevi, realizzarli a casa con le vostre mani vi appagherà appena li morderete.

 
MIGLIACCIO NAPOLETANO

Il migliaccio è un dolce molto antico, il suo nome deriva dal latino "miliaccium" che significa pane di miglio; veniva infatti realizzato anticamente con il sangue di maiale ed il miglio, oggi gli ingredienti sono stati sotituiti con latte, burro e semolino. E' tipico partenopeo e si prepara in occasione del martedì grasso, ovvero ultimo giorno di carnevale e per il periodo pasquale. Il sapore ricorda quello della pastiera napoletana, ma la sua realizzazione è molto più semplice e veloce.

 

0 Commenti

Lascia un commento per primo!

Lascia un commento

* Campo obbligatorio. La tua email non verrà pubblicata.
Sponsorship, help us!

Amici food rockers, vi ricordiamo che il progetto Food'n Rock non riceve finanziamenti da nessuno, il lavoro viene fatto per passione della cucina e del Rock’n Roll! Qualsiasi sponsorizzazione per il progetto ci sarà di grande aiuto per continuare al meglio.

DONATE CON
Donate con PayPal

Clicca il logo Paypal e prosegui su paypal.com. Inserisci l'importo della tua donazione e prosegui.